INSTAGRAM SHOPPING: ISTRUZIONI PER L’USO

Quante ore del nostro tempo trascorriamo ogni giorno su Instagram, facendo scorrere le foto sul profilo dei nostri brand preferiti? Con la vita sempre più frenetica che conduciamo, spesso ci rimane soltanto un po’ di tempo per sbirciare le nuove collezioni, trovando tra i post recenti un prodotto che vorremmo aggiungere al nostro guardaroba (anche se l’armadio è strapieno, uno spazietto lo troviamo sempre!). E se potessimo comprare l’articolo direttamente dai post, senza perdere inutilmente tempo prezioso?

Si può fare! Introdotta negli Stati Uniti lo scorso anno, la funzionalità Shopping ha toccato finalmente la nostra penisola, iniziando ad essere disponibile anche per alcune aziende italiane, ma come funziona?

Per taggare tutti i prodotti che compariranno nei post pubblicati dal brand (non più di 5 a immagine) è necessario che il marchio possieda un catalogo degli articoli sulla propria pagina Facebook ed un account business. All’utente invece basterà soltanto cercare l’icona a forma di borsa in alto a destra del post, cliccare sul tag dell’articolo e, nella pagina successiva, trovare il pulsante Acquista ora per essere indirizzati direttamente sull’e-commerce del marchio.

La funzione Shopping rappresenta un’importante novità sia per chi acquista online utilizzando lo smartphone, sia per i brand stessi, che potranno così convogliare i propri followers verso un commercio immediato e fidelizzato. Inoltre, passando attraverso il profilo aziendale del brand, l’Instagrammer potrà creare un legame di fiducia con il marchio, che dimostrerà in questo modo di aver compreso il bisogno dell’utente di essere libero di scegliere la modalità di acquisto che preferisce, più rapida ed intuitiva possibile.

Buono shopping o meglio…buona vendita! ?

 

Pictures from our client @tekbrushes